Notizie flash

Il mondo di Sofia

 

 

Anno: 1994

Editore:
Longanesi

Pagine: 548

Note: trad. dal norvegese di Margherita Podestà Heir

Titolo originale:
Sofies verden (1991)

Acquisto on line:IBS

 

 

 

Questo è il romazo di Sofia Hamundsen, una ragazzina come tante altre. Tutto comincia dalle strane domande che spuntano dalla sua cassetta delle lettere, passa attraverso le intriganti risposte dell'eccentrico filosofo Alberto Knox e approda ad una bislacca festa di compleanno nel giardino degli Hamundsen... Ma è anche il romanzo di Hilde Møller Knag, e per lei inizia proprio nel giorno del suo compleanno, passa attraverso l'insolito regalo che suo padre, il maggiore Albert Knag, le ha inviato dal Libano e approda a una notte stellata nel giardino della famiglia Knag a Lissesand... Ma è anche il romanzo appassionante della storia della filosofia, e per tutti noi comincia dagli atomi di Democrito e dalle idee di Platone, passa attrverso le geniali intuizioni di Galileo e il complesso sistema di Hegel e approda all'esistenzialismo di Sartre e al multiforme panorama del pensiero contemporaneo... Tre libri in uno, quindi? No, molto di più. Perchè Il mondo di Sofia non è soltanto un giallo avvincente più un insolito romanzo d'avventure nel tempo e nello spazio più un esaurioente trattato di filosofia: è soprattutto la più originale e divertente storia dell'uomo e del suo pensiero che mai sia stata scritta. Ed è quindi il romanzo di chiunque si trova aggrappato ai peli del coniglio bianco tirato fuori dal cilindro dell'universo e non vuole scendere giù, non vuole abbandonarsi al sonno dell'ignoranza. Ma anche di chi, magari sbeffeggiato da tutti, continua a cercare un corvo bianco, l'eccezione che non conferma la regola...

 

«Domande su domande, storie dentro storie, intrecci contro intrecci, un po' alla Calvino... Jostein Gaarder è il genio letterario di questi mesi»

L'Epresso

 

«Un thriller filosofico in piena regola... con il vantaggio di un elegante e ineccepibile chiarezza»

Corriere della Sera

 

«Il Mondo di Sofia di Jostein Gaarder è un successo letterario mai visto, dopo quello del Nome della Rosa di Umberto Eco»

Der Spiegel

 

«Seicento pagine scritte con uno stile limpido e ricco di humor... Jostein Gaarder siede sul trono dell'illuminismol europeo»

Frankfurter Algemeine Zeitung

 

Colui che non è in grado di darsi conto di tremila anni rimane al buio e vive alla giornata
Johann Wolfgang Goethe

Joomla templates by a4joomla