Notizie flash

Il libro delle religioni

 

Anno: 1999

Editore: Tea

Pagine: 295

Note: trad. dal norvegese di Alice Tonzig

Titolo originale: Religion Sboka (scritto con V. Hellern e H. Notaker)

Acquisto on line: IBS

 

 

 

 

Che cos'è la religione? Come sono nate e come si sono evolute le religioni diffuse oggi nel mondo? Perchè è necessario conoscerle? Che senso ha praticarle? Jostein Gaarder, già capace di «raccontare» la filosofia nel famosissimo Mondo di Sofia, e i suoi due collaboratori, Henry Notaker e Viktor Hellern, ci narrano la storia delle grandi fedi del mondo. Con un viaggio chiaro ed un piglio appassionante, il libro descrive credenze, rituali ed organizzazioni delle religioni vive, raggruppate per centri d'origine: India, Estremo Oriente, Vicino Oriente. Ma non solo, si sofferma anche, analizzandole con cura e precisione, su tutte quelle concezioni di vita non religiose (umanistiche e materialistiche) e su tutte quelle culture alternative che si sono rapidamente diffuse nel mondo. Un testo di grande utilità per tutti coloro che desiderano chiarimenti ed approfondimenti su temi così spesso soggetti a fraintendimenti e a confusione.  

 

 Origine Indiana:

  • Induismo;
  • Buddismo.

Estremo oriente:

  • Confucianesimo;
  • Taoismo;
  • Shinto

Vicino oriente:

  • Ebraismo;
  • Islam;
  • Cristianesimo;
  • Chiesa cattolica romana;
  • Chiesa ortodossa;
  • Chiesa luterana;
  • Metodismo;
  • Chiesa battista;
  • Chiesa evangelica pentecostale;
  • L'esercito della salvezza;
  • Avventisti;
  • Quaccheri;
  • Il movimento Ecumenico;
  • Comunità particolari.

Concezioni di vita su basi non religiose:

  • Umanesimo;
  • Materialismo;
  • Narxismo.
  • Nuove religioni e concezioni di vitNuove correnti religiose;
  • Correnti dell'occulto;
  • Astrologia;
  • Spiritismo;
  • Ufologia;
  • Movimenti alternativi

L'etica.

Joomla templates by a4joomla