Notizie flash

Romanzi

The Diagnosis

 

 

 Anno: 1986

 Titolo Originale: Diagnosen og andre noveller

 Note: Inedito in Italia

 

 

 

 

 

 

 

“Diagnosen” è stata la prima opera di Gaarder, suddivisa in 11 racconti, ed  è stato pubblicato quando l’autore era ancora sconosciuto ed insegnante a Fana.
In questa prima opera, Gaarder si rivolge ad un pubblico adulto a differenza dei libri successivi dedicati prevalentemente ai bambini ed ai giovani. Il libro riprende i temi umanistici che hanno sempre affascinato gli esseri umani, tra i quali la morte, il tempo e l’amore. Al tempo stesso tratta di temi moderni come la questione nucleare, lo sviluppo tecnologico e la “società dell’informazione”.
La visione del futuro presente in quest’opera  è prevalentemente negativa, al contrario di ciò che accade in alcuni degli ultimi scritti.
Tutte le storie sono individuali e spaziano su varie questioni. Ogni novella è preceduta da una breve introduzione, che spesso aiuta il lettore a comprendere meglio l’essenza della storia.
Nel racconto principale chiamato “Diagnosen”  incontriamo Jenny, malata di cancro, che ci fornisce le sue riflessioni sulla “Vita”. Il tema principale è la morte, che in questa storia è anche la vita.
Per esempio in un passo Jenny dice che “ Non sono solo io ad essere malata, tutto il mondo è malato. Questo perché tutto ciò che viene creato, perirà!”.
In “Diognosen” l’azione è concentrata intorno ad una sola persona e ciò che accade avviene in gran parte nella testa di Jenny. L’autore permette al lettore di conoscere a 360 gradi la protagonista mentre non fornisce indicazioni sulle persone attorno a lei. Lo stile utilizzato per descrivere i pensieri di Jenny è discontinuo, tuttavia la maggior parte dei lettori può comprendere cosa succede a Jenny;  questo mostra chiaramente il motivo per cui la raccolta di novelle si rivolge ad un pubblico adulto.
Tutte le altre storie non si differenziano molto da “Diagnosen” come struttura l’unica eccezione è data da “Motested engelsborg”  nella quale i personaggi principali sono due. E’ una storia d’amore tragica divisa in tre atti.
Molte delle storie possono essere di difficile lettura, in particolare “Diagnosen” e “Tidsscanneren”, questo perché contengono molte informazioni e richiedono molto tempo per riflettere. Infatti si deve dedicare diverso tempo a queste storie oppure, leggerle più volte, in ogni caso le storie più interessanti e di più facile lettura sono l’umoristico “Farlighoste” e l’emozionante “Motested engelsborg”.

Joomla templates by a4joomla